Inizio pagina Salta ai contenuti

Contenuto

Residenza Marghera

La nuova Residenza Universitaria a Marghera

Un altro importante progetto dell'ESU di Venezia

Storia e progetto

La Residenza Universitaria di via Fratelli Bandiera 74 a Marghera venne realizzata nel 1984, a seguito dell’acquisto di ESU Venezia dell’Hotel Adriatic (costruito nel 1956 e ampliato nel 1965).
La residenza è rimasta attiva fino al 2006 quando, per motivi di sicurezza e di adeguamento degli impianti, venne chiusa. Grazie al cofinaziamento ottenuto dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, con i fondi della legge 14 novembre 2000, n. 338, finalmente potrà tornare presto alla sua completa funzionalità. Nel maggio 2017, infatti, l’ESU ha partecipato al IV° bando della legge n. 338 per il recupero di tale struttura e nel marzo 2019 il Miur ha comunicato l’ammissione del progetto al cofinanziamento richiesto.
L’edificio attuale misura complessivamente circa 1.575 mq, per un volume totale di circa 5.544 mc. e dispone di n° 35 camere singole e n° 16 camere doppie, per un totale di n° 67 posti letto. Con l’intervento di progetto la superficie viene aumentata a 2.347 mq, per un volume di 8.002 mc., mentre verranno realizzati 87 posti letto, in camere doppie e singole, tutte dotate di bagno privato.
La residenza sarà quasi completamente autosufficiente dal punto di vista energetico grazie all’impianto fotovoltaico che sarà installato sul tetto e dotata di sistemi di domotica, wi-fi e tecnologie di ultima generazione. La residenza sarà intitolata a Cassandra Fedele, umanista veneziana nata nel 1465 e vissuta 93 anni (si veda il profilo biografico pubblicato sotto) 
La presentazione del progetto agli organi di informazione è avvenuta il 12 luglio 2019 con la presenza di Salvatore Castagnetta e Daniele Lazzarini, rispettivamente Commissario Straordinario e Direttore dell’ESU, e di Simone Venturini, Assessore alla Coesione Sociale e allo Sviluppo Economico del Territorio - Infrastrutture del Comune di Venezia.
Per saperne di più scarica la scheda di progetto

________________________________________________________________________________________________________

Dicono di noi

"Corriere del Veneto", 13 luglio 2019

"Il Gazzettino", 13 luglio 2019

"La Nuova Venezia", 13 luglio 2019

Genteveneta

Live - Comune di Venezia

Il Metropolitano

VeneziaToday

________________________________________________________________________________________________________

Cassandra Fedele

   

La nuova residenza sarà intitolata a Cassandra Fedele, una grande umanista veneta nata a Venezia nel 1465 e vissuta ben 93 anni; sulla sua figura si leggano le note biografiche stilate dal Dr. Edoardo Rubini che ringraziamo vivamente.

________________________________________________________________________________________________________

Gallery


 


P.Iva 01740230279
PEC: protocollo.esuvenezia@pecveneto.it